Ritorno

Sicilia
Presso Castelvetrano Trapani

TrinitÓ del Delia

prima metÓ del XII sec

    Rappresenta l'esempio, pi¨ completo, tra le chiese centriche, bizantino- normanne di Sicilia ancora esistenti. La pianta a croce inscritta in un quadrato, Ŕ caratterizzata da tre absidi, pronuciate all'esterno (la centrale preminente). In elevato, gli elementi planimetrici, si trasformano in un quadriportico colonnato, sul quale si sostiene la cupola. Il passaggio tra la pianta quadrata e quella circolare avviene attraverso un ottagono virtuale, composto alternativamente da: nicche strombate e finestrelle ogivali. La simbologia della SS.TrinitÓ, viene espressa architettonicamente all'esterno con il ritmo compositivo dei volumi e delle arcate. Le immagini mostrano il prospetto d'ingresso e le partiture absidali, plasticamente simili quelle di S. Nicol˛ La Regale.

Vittorio Noto

Bibliografia
"La chiesa della TrinitÓ di Delia presso Castelvetrano", Archivio Storico Siciliano, n.s., anno V, fasc. I-II) 1880

Fotografia
Melo Minnella Palermo