retour au pays du Bessin cliquez ici pour consulter l'album photographique Saint-Loup-Hors
(Canton de Bayeux, Calvados)

Chiesa di Saint-Loup

   La chiesa di Saint-Loup ha conservato una navata della fine dell’epoca romanica, rimaneggiata nel XVIII secolo, ma essa stata amputata di una navata laterale a sud, della quale sussistono due arcate oggi richiuse. Il coro dal capocroce piatto del XIII secolo. L’edificio notevole soprattutto per il suo campanile, affiancato al sud tra la navata e il coro. La torre del XII secolo, a pianta quadrata, a tre livelli : un basamento cieco, un piano che mostra su ogni lato sette arcate cieche slanciate, e infine un livello superiore forato da aperture alte, inquadrate da triplici archivolti. L’insieme coperto da una piramide di pietra con quattro facce. Il campanile di grandissimo interesse : illustra il passare dalla torre romanica a quella gotica in Normandia ; per alcuni versi rammenta quello di Colombiers-sur-Seulles. Un piccolo portale situato sul lato est mostra un timpano raffigurante Saint Loup nell’atto di calpestare un serpente.

Bibliografia

- Caumont, Arcisse (de). - Statistique monumentale du Calvados, Hardel, Caen, 1859, T. 1,p. 414 417
- Musset, Lucien. - Normandie romane. I : Basse-Normandie. Zodiaque, La Pierre-qui-Vire, 1987, p. 40-41
- Les sicles romans en Basse-Normandie, Art de Basse-Normandie, n 92, Printemps 1985, p. 106